LE NOSTRE RISPOSTE ALLE VOSTRE DOMANDE

FAQ

Le vostre domande
più frequenti

Di seguito sono riportate alcune delle domande più comuni dei nostri clienti che potrebbero darti la risposta che stai cercando.

Norme Anti-Covid

Aggiornate in tempo reale

Come cambiano le norme Anti-Covid dal 25 Dicembre 2021 per i cinema?
**Ufficializzato**

A partire dal 25 dicembre 2021
, i luoghi della cultura saranno accessibili soltanto da chi è vaccinato o guarito dal Covid ed è in possesso di certificazione verde valida (Super Green Pass). Ancora, per il cinema, il teatro nonché “locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali assimilati”, si legge nel dl, “nonché per gli eventi e le competizioni sportivi che si svolgono al chiuso o all’aperto, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2”.

Sancito anche il divieto di consumare cibi e bevande in sala mentre si guarda uno spettacolo.

L’obbligo durerà dall’entrata in vigore del decreto legge (25 dicembre) fino alla fine dello stato di emergenza.
Qual è il numero massimo di presenze contemporanee di spettatori in sala?
In base alle disposizioni nazionali vigenti: allo stato attuale, in zona bianca la capienza consentita è pari a quella massima autorizzata, mentre in zona gialla la capienza consentita non può essere superiore al 50% di quella massima autorizzata, fermo restando quanto previsto dal comma 2bis dell’articolo 9bis decreto legge 52/2021 come modificato dal dl 172/2021.
Quale Green Pass serve per entrare in cinema e teatri?
Fino a Marzo 2022 si entra solo con il Super Green Pass, a prescindere dal colore della regione.
Inoltre all'ingresso vi chiederemo anche il vostro codice fiscale per l’elenco dei soggetti utilizzatori dei biglietti*.

*Conserviamo l'elenco per un periodo di almeno 14 giorni rendendolo disponibile su richiesta alle strutture sanitarie in caso di necessità di svolgere attività di contact tracing, nel rispetto della normativa in materia di protezione dei dati personali.
Le vostre sale sono sanificate?
Garantiamo una frequente pulizia e disinfezione di tutti gli ambienti, con particolare attenzione alle superfici toccate con maggiore frequenza, a fine giornata o al termine dell’evento.

Per garantire un più efficace ricambio d'aria, questa viene continuamente espulsa all'esterno.

Inoltre nebulizziamo una soluzione a base di perossido e ioni d'argento nelle zone frequentate dal pubblico.

Biglietti e prenotazioni

La prenotazione è obbligatoria?
La prenotazione è consigliata ma opzionale. (Gratuita)
C'è modo d'acquistare i vostri biglietti online?
No, l'unico modo per acquistare i nostri biglietti è venire direttamente al Cinema Italia Eden.
Con l'acquisto del biglietto viene assegnato un posto a sedere?
La biglietteria non assegna l’ubicazione del posto a sedere in sala; il posto è scelto dallo spettatore una volta entrato in sala.
In caso di ritardo si può ugualmente entrare in sala con il film iniziato?
L’orario indicato per l’inizio di ogni proiezione costituisce, anche per quanti in possesso di titolo d’accesso (biglietto), il termine ultimo oltre il quale non sarà garantito l’accesso in sala, ma concesso a discrezione.
Nel caso accadesse un imprevisto?
Cause di forza maggiore possono causare modifiche alla programmazione: si prega di prestare attenzione a eventuali avvisi.
La prenotazione è gratuita? E come si fa?
La prenotazione dei titoli d’accesso è gratuita e si può fare telefonicamente chiamandoci al Tel.: 0423604575, scrivendoci per messaggio via social sulla nostra pagina Facebook o Instagram oppure venendo direttamente al Cinema.

* La prenotazione sarà raccolta solo quando il personale del locale sarà libero da ogni altra incombenza.
Le prenotazioni rimangono valide fino all'orario del film?
I titoli d’accesso prenotati per una determinata proiezione saranno disponibili presso la biglietteria fino a un quarto d’ora prima dell’orario indicato di inizio proiezione; oltre tale termine le prenotazioni sono automaticamente cancellate.

Fahrenheit 251

Qual è il costo dell'affitto sala?
Il prezzo è di 19,90 €/h per la prima persona pagante e 3€/h per ogni altra persona che si aggiunge.
Che cos'è Fahrenheit 251 e in quali modi posso utilizzare una delle vostre sale cinematografiche?
È come se tu prendessi in locazione breve un appartamento ammobiliato dotato di elettrodomestici e arredi davvero speciali.

Puoi organizzare una recita, valorizzare la tua esperienza di gioco attraverso il Big Screen Gaming portando la tua console o vedere titoli che detieni su HD, Blu-ray, DVD, VHS o a cui puoi accedere tramite Dongle o PC avendone le credenziali.

Rimaniamo disponibili per qualsiasi proposta. Scrivici pure anche sui nostri social!
Con quanto anticipo devo prenotare?
Almeno 5/6 giorni prima.
Quali sono i giorni dedicati a questa novità?
Qualsiasi giorno della settimana va bene, prediligiamo però le seguenti fasce orarie:
- dalle 9:00 alle 12:30.
- dalle 14:00 alle 18:30. (Domenica esclusa)
- dalle 23:00 in poi.
Mi riesce difficile venire durante le fasce orarie che avete indicato, è possibile accordarsi per un orario personalizzato?
Se proprio non riusciste ad organizzarvi per queste fasce orarie siamo disposti a venire incontro alle vostre richieste nei limiti del possibile*.

*NOTA: Richiedere l'affitto della sala durante orario di prima serata, a seconda del periodo dell'anno, apporterà modifiche al prezzo/h. Per maggiori info descrivici la tua idea e richiedici un preventivo.
Come funziona il Big Screen Gaming?
Tu porta la console e i videogiochi, al resto ci pensiamo noi.

Connetteremo la tua console al grande schermo, setteremo i parametri per ottimizzare la vostra esperienza audio-video (entro i limiti che ogni console ha) e potrai immergerti nell'avventura videoludica definitiva nella nostra sala blu.

Rimaniamo reperibili per ogni evenienza, nel caso in cui qualsiasi cosa non dia esito positivo è previsto il rimborso.

*Disponibilità di sfruttare a pieno l'impianto Dolby Digital Surround 7.1 con console PS4/XBOX ONE o superiori.
Una curiosità, che cosa significa il nome "Fahrenheit 251"?
(analogamente ai 451 °F della carta, i 251 °F si riferiscono al valore che all’incirca corrisponde alla temperatura di ignizione del nitrato di cellulosa, il materiale estremamente infiammabile costituente, con l'aggiunta di canfora e altro, il primo supporto per l'emulsione fotografica della pellicola).