Programmazione dal 25 maggio

ALICE ATTRAVERSO LO SPECCHIO

aliceinwonderland2Titolo originale: Alice Through the Looking Glass
Nazione: U.S.A.
Anno: 2016
Genere: Fantastico, Avventura, Animazione
Durata: 110′
Regia: James Bobin
Cast: Johnny Depp, Mia Wasikowska, Sacha Baron Cohen, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Andrew Scott, Rhys Ifans, Ed Speleers, Frances de la Tour

Trama: Alice Kingsleigh ha trascorso gli ultimi anni seguendo le impronte paterne e navigando per il mare aperto. Al suo rientro a Londra, si ritrova ad attraversare uno specchio magico, che la riporta nel Sottomondo dove incontra nuovamente i suoi amici il Bianconiglio, il Brucaliffo, lo Stregatto e il Cappellaio Matto che sembra non essere più in sé. Il Cappellaio ha perso la sua Moltezza, così Mirana manda Alice alla ricerca della Chronosphere, un oggetto metallico dalla forma sferica custodito nella stanza del Grand Clock che regola il trascorrere del tempo. Tornando indietro nel tempo, incontra amici – e nemici – in diversi momenti della loro vita e inizia una pericolosa corsa per salvare il Cappellaio prima dello scadere del tempo…verità.

Orari:

Proiezioni in 2D
mercoledì: 19.45
giovedì: 19.45
venerdì: 19.45
sabato: 15.35, 19.50
domenica: 15.15, 19.30
lunedì: 18.15

Proiezioni in 3D
mercoledì: 22.05
giovedì: 22.05
venerdì: 22.05
sabato: 17.35, 22.05
domenica: 17.15, 21.45


ALICE TROUGH THE LOOKING GLASS

Country: U.S.A. 2016
Genre: Adventure, Family, Fantasy
Running time: 107′
Directed by: James Bobin
Cast: Johnny Depp, Mia Wasikowska, Sacha Baron Cohen, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Andrew Scott, Rhys Ifans, Ed Speleers, Frances de la Tour

Plot: Alice Kingsleigh has spent the past three years following in her father’s footsteps and sailing the high seas. Upon her return to London from Asia, she comes across a difficult decision that may determine what she’s going to do during the rest of her life. After re-encountering Absolem, she finds a magical looking glass and returns to the nonsensical realm of Underland.
She discovers that things are going very wrong with the Hatter, who is now acting madder than usual, haunted by past events that he refuses to reveal. In order to prevent a heartbreaking end to her friend, she turns to Time himself. Despite his warnings about she not being able to win a race against time, and not being able to change the past, Alice borrows the Chronosphere, a time device that everyone – including the now banished Red Queen – wants, and winds up returning to the past.
As she witnesses the hits and misses of friends (and enemies) during their lives, discovering how it prompted them to their current states in the present, Alice may learn how to solve not only the problem with the Hatter, but her own back in London – but only if she can win the race against the ticking Chronosphere.

Showtime:
Monday: 22.05


PELÉ

pele_usTitolo originale: Pelé: Birth of a Legend
Nazione: U.S.A.
Anno: 2016
Genere: Biografico, Drammatico, Sportivo
Durata: 107′
Regia: Jeff Zimbalist, Mike Zimbalist
Cast: Leonardo Lima Carvalho, Kevin de Paula, Diego Boneta, Rodrigo Santoro, Vincent D’Onofrio, Colm Meaney, Seu Jorge, Tonya Cornelisse, André Mattos, Mariana Balsa, Seth Michaels, Ivan Orlic, Vivi Devereaux, Milton Gonçalves, Sven Holmberg, Brandon Wilson

Trama: L’incredibile storia vera del leggendario giocatore di calcio che da semplice ragazzo di strada raggiunse la gloria, appena diciasettenne, trascinando la nazionale brasiliana alla vittoria del suo primo mondiale nel 1958 e diventando poi il più grande calciatore di tutti i tempi vincendo altre due Coppe del Mondo. Nato in povertà, affrontando un’infanzia difficile, Pelé ha usato il suo stile di gioco poco ortodosso e il suo spirito indomabile per superare ogni tipo di ostacolo e raggiungere la grandezza che ha ispirato un intero Paese, cambiandolo per sempre.

Orari:
giovedì: 20.05
venerdì: 20.05
sabato: 17.50, 19.45
domenica: 17.30, 19.30
lunedì: 18.00, 19.50


LO STATO CONTRO FRITZ BAUER

lostatocontrofritzbauer

Titolo originale: Der Staat gegen Fritz Bauer
Nazione: Germania
Anno: 2015
Genere: Drammatico
Durata: 146′
Regia: Lars Kraume
Cast: Burghart Klaußner, Ronald Zehrfeld, Lilith Stangenberg, Jörg Schüttauf, Sebastian Blomberg, Laura Tonke, Götz Schubert, Cornelia Gröschel, Robert Atzorn, Michael Schenk, Rüdiger Klink, Matthias Weidenhöfer, Dani Levy

Trama: Germania, 1957. Il procuratore generale Fritz Bauer ottiene prove irrefutabili del luogo dove si nasconde Adolf Eichmann. Il tenente colonnello delle SS responsabile della deportazione di massa di milioni di ebrei cela la sua vera identità nella capitale argentina di Buenos Aires. Ebreo lui stesso, da quando è tornato dall’esilio in Danimarca, Bauer sta cercando di portare in giudizio i criminali del Terzo Reich. Tuttavia, finora non è riuscito ad ottenere alcun risultato a causa della feroce determinazione della Germania a rimuovere il suo sinistro passato. Diffidando del sistema giudiziario tedesco, Fritz Bauer contatta il Mossad, i servizi segreti israeliani, e così facendo commette alto tradimento. Ma Bauer non sta cercando di vendicare l’Olocausto: la sua preoccupazione è il futuro della Germania.governo.

Orari:
lunedì: 20.00
martedì:


X-MEN – APOCALISSE

xmenapocalypse_2Titolo originale: X-Men: Apocalypse
Nazione: U.S.A.
Anno: 2015
Genere: Azione, Avventura, Fantascienza
Durata: 141′
Regia: Bryan Singer
Cast: Jennifer Lawrence, Michael Fassbender, Evan Peters, James McAvoy, Oscar Isaac, Olivia Munn, Nicholas Hoult, Brendan Pedder, Rose Byrne

Trama: Dagli albori della civiltà Apocalisse è stato adorato come un dio. Il primo e più potente mutante dell’universo Marvel degli X-Men, Apocalisse ha inglobato i poteri di molti altri mutanti, divenendo immortale e invincibile. Dopo essersi risvegliato dopo migliaia di anni, disilluso dal mondo, trova e ingaggia un gruppo di potenti mutanti, tra cui un avvilito Magneto (Michael Fassbender), con l’intento di purificare l’umanità e creare un nuovo ordine dell’universo, su cui regnare. Il futuro della Terra è così in bilico. Raven (Jennifer Lawrence), grazie all’aiuto del Professore X (James McAvoy), deve guidare un gruppo di giovani X-Men per fermare la più potente nemesi e salvare il genere umano dalla distruzione totale.

Orari:

Proiezioni in 2D
giovedì: 21.45
sabato: 21.45
domenica: 21.30
lunedì: 21.50

Proiezioni in 3D
mercoledì: 21.45
venerdì: 21.45
sabato: 16.10
domenica: 14.45


 LA PAZZA GIOIA

lapazzagioiaTitolo originale: La pazza gioia
Nazione: Italia
Anno: 2016
Genere: Commedia
Durata: 118′
Regia: Paolo Virzì
Cast: Valeria Bruni Tedeschi, Anna Galiena, Micaela Ramazzotti, Valentina Carnelutti, Elena Lietti, Tommaso Ragno, Bob Messini, Francesca Della Ragione, Roberto Rondelli

Trama: Beatrice Morandini Valdirana è una chiacchierona istrionica, sedicente contessa e a suo dire in intimità coi potenti della Terra. Donatella Morelli è una giovane donna tatuata, fragile e silenziosa, che custodisce un doloroso segreto. Sono tutte e due ospiti di una comunità terapeutica per donne con disturbi mentali, entrambe classificate come socialmente pericolose. La loro imprevedibile amicizia, porterà ad una fuga strampalata e toccante, alla ricerca di un po’ di felicità in quel manicomio a cielo aperto che è il mondo dei sani.

Orari:
mercoledì: 19.30, 22.00
giovedì: 19.30, 22.00
venerdì: 19.30, 22.00
sabato: 15.20, 19.50, 22.05
domenica: 15.00, 19.30, 21.45
lunedì: 17.35, 22.25


PROFUMO DE VENEZHIA

13178710_1713924985513818_2551497588518267326_nRegia di Alessandra Gonnella
Scritto da Aldo Durante
Sceneggiatura di Alessandra Gonnella e Aldo Durante
Prodotto da Andrea Franchin
Cast: Diego Pagotto, Andrea Pergolesi, Elena Terziario, Maria Cristina Maccà, Marco Cadorin, Claudio Pizzato, Leonardo Benetazzo

 

Trama: In un paese del trevigiano un gruppo di partigiani chiede ospitalità a una famiglia di contadini. Si tratta di trascorrere in casa loro poche notti.
I contadini non vogliono saperne. Essi non fanno differenza tra partigiani, fascisti, tedeschi o americani. La guerra non li riguarda, è una cosa insensata, ed è un affare dei cittadini. I partigiani cercano di spiegare che la loro ribellione nasce da una giusta causa: portare la libertà e la democrazia in Italia. I contadini ascoltano, ma non si convincono, soprattutto i vecchi; perché nei giovani cova un certo risentimento. La povertà in cui vivono non li soddisfa, sognano di evadere e di godere anch’essi delle cose belle che vengono offerte dalla modernità: il cinema, il treno, un profumo, appunto. Usando il pretesto di un profumo regalato, di piccole liti tra vicini e compaesani, si scatenano l’invidia e la chiacchiera che finiranno per mettere in serio pericolo la vita di questi contadini. Il racconto sviluppa dunque il contrasto tra il corso degli avvenimenti della Grande Storia e la vita quotidiana della gente semplice, una vita scandita da ritmi fissati da tempo immemorabile dalla Chiesa oltre che dalla natura: il lavoro, la fame, la sicurezza, gli affetti familiari. Però i protagonisti della Grande storia, anche se sull’orlo del fallimento, agiscono con il metodo che gli è sempre stato congeniale: la prepotenza.

Orari:
sabato: 18.55


UNA NOBILE CAUSA

unanobilecausaTitolo originale: Una Nobile Causa
Nazione: Italia
Anno: 2016
Genere: Commedia, Drammatico
Regia: Emilio Briguglio
Cast: Antonio Catania, Francesca Reggiani, Roberto Citran, Giulia Greco, Guglielmo Pinelli, Giorgio Careccia, Rossella Infanti, Simona Marchini, Massimo Bonetti, Nadia Rinaldi, Massimo Foschi, Carla Stella, Eleonora Fuser, Nina Senicar, Giovanni Maria Buzzatti, Diego Pagotto

Trama: Gloria, é una giocatrice incallita reduce da una folgorante vittoria di un milione di euro alle slot machine, ma la sua famiglia, é terrorizzata che sperperi il bottino miracolosamente vinto. Il Marchesino Alvise Fantin, a sua volta malato di gioco, é un piccolo truffatore, condannato a risarcire con il proprio lavoro due delle sue vittime, due pescivendoli, padre e figlia. Dopo essersi perdutamente innamorato della giovane Tania, Alvise pare redimersi, ma non tutto è come sembra. A raccordo di entrambi la saggia figura del Dottor Aloisi, psicologo specializzato nella cura del gioco di azzardo a cui Gloria e la sua famiglia si affidano per un percorso di terapia. In un escalation di colpi di scena, un fattore mette in comune tutti i protagonisti della vicenda e diventa fondamentale strumento di comicità: l’intelligenza perversa ed acuta, la furbizia di chi, in nome di un’ossessione quale quella del gioco, si condanna alla piccola e alla grande truffa per poter alimentare la propria malattia.

Orari:
lunedì: 20.30